Bertolami Fine Arts Blog

Il blog della Casa d'Aste Bertolami Fine Arts

Un ripostiglio di monete incuse della Magna Grecia coniate tra il VI e il V secolo a.C.

Non capita sovente di veder arrivare in asta un ripostiglio del livello di quello della numero 28 – 15 dicembre 2016 di Bertolami Fine Arts. Non ci sorprende pertanto lo scalpore prodotto dalla notizia di questa vendita nel mondo degli appassionati di numismatica. Abbiamo chiesto a un numismatico di rango come Fiorenzo Catalli una descrizione “in pillole” delle magiche monete incuse che abbiamo in questi giorni la gioia di custodire.

leggi tutto

Il Ritorno della Bona Dea

La statuetta di epoca romana che nel catalogo dell’asta di archeologia in programma a Palazzo Caetani Lovatelli giovedì 15 dicembre 2016 è denominata Bona Dea (lotto 71) è un pezzo unico nel suo genere. Nell’800 entrò a far parte della collezione Ettore Roesler Franz, il famoso pittore della Roma sparita, che non volle mai separarsene. Alla sua morte, sul destino della Bona Dea calò un nero sipario e nessuno ne ha saputo più niente sino a questo suo inaspettato ritorno sul mercato. Andrea Pancotti, responsabile dei Dipartimenti di Archeologia e Numismatica, ci racconta la curiosa storia del simulacro che ha sconfitto il tempo.

leggi tutto

La morte in giardino: eterna fonte di vita

“Dietro le foglie”, la rubrica di arte e cultura del giardino curata da Stefano Di Lazzaro, propone una riflessione sulla morte in giardino.
Nell’alchimia della natura, una fucina di incessanti trasformazioni, la morte è il preludio, necessario, della rinascita. Non casualmente le culture di ogni civiltà hanno attribuito alle piante significati simbolici legati alla questione esistenziale per eccellenza: il mistero dell’alternanza tra vita e morte vissuto anche come percezione della compresenza di due sfere, quella del presente/tangibile e quella dell’eterno/spirituale

leggi tutto