Vendita Privata - Opere d'arte Moderna e Contemporanea

Per informazioni sull’acquisto dell’opera contattare privatesales@bertolamifinearts.com

GIACOMO BALLA

(Torino 1871-Roma 1958)

Ritratto della contessa Frontoni, 1933

Olio su tavola, 100 x 70 cm
Firma in alto a sinistra: BALLA

PROVENIENZA
Collezione Frontoni

ESPOSIZIONI
Il volto e l’anima, Arco Farnese, Roma 1996; Arte a Roma tra le due guerre: dal Ritorno all’Ordine alla Scuola Romana, Arco Farnese, Roma 1997-’98;
Diamanti, Scuderie del Quirinale, Roma 2002

BIBLIOGRAFIA
G. Lista, Balla, ed. Fonte d’Abisso, Modena 1982, p. 418

ANTONIO DONGHI

(Roma 1897 – 1963)

Composizione con violino, mandolino e vaso di fiori, 1940

Olio su tela, 49,5 x 56 cm
Firma e data in basso a destra: Antonio Donghi 40
Provenienza
Galleria Alexander Jolas, New York

GIANNI DOVA

(Roma 1925 – Pisa 1991)

Fiore della notte, 1970

Olio su tela, 129 x 98 cm circa/strong>

Firma in basso al centro: Dova

Etichette al retro della Galleria Arte Borgogna, Milano e della Galleria Baukunst, Köln

PIPPO RIZZO

(Corleone 1897 – Palermo 1964)

Scena campestre – Studio per affresco, 1928 circa

Olio su tela, 59 x 80 cm

Scritta in basso a sinistra: Studio per affresco

L’opera appartiene alla serie realizzata dall’Artista sul ‘Ciclo del pane’
Autentica su foto dell’Archivio Storico dei Futuristi Siciliani, Galleria Diomedea a cura della Prof.ssa A. M. Ruta

PIER PAOLO CALZOLARI

(Bologna 1943)

Senza titolo (Serie dei capricci), 1982

Tecnica mista su tavola, 160 x 165 cm

Autentica su foto della Fondazione Calzolari

B. LINDSTROM

(Storsjökappel, 1925 – Njurunda, 2008)

L’Urlo (omaggio a Munch) 1974

Olio su tela, 162 x 130 cm

Firma in basso a destra: Lindstrom

Etichette al retro della Galleria Ariel, Parigi e della Galleria Rinaldo Rotta
Dichiarazione di autenticità su foto della Galleria d’Arte Rinaldo Rotta, Genova

MARIO SIRONI

(Sassari 1885 – Milano 1961)

Grande studio per il mosaico ‘L’Italia Corporativa’. 1936

Tempera su carta intelata, cm. 209 x 277

DESCRIZIONE

Si tratta del più completo bozzetto preparatorio per il mosaico ‘Italia Corporativa’ che fu eseguito dalla ditta Salviati di Venezia per l’allora Palazzo del ‘Popolo d’Italia’ (oggi dell’ ‘Informazione’) di Milano. Fu esposto al fondo dello scalone d’onore della VI Triennale di Milano del 1936 e all’Esposizione Universale di Parigi nel 1937.

Esposizioni
Mario Sironi. Il Mito dell’architettura, Padiglione d’arte Contemporanea, Milano 1990, n. 31, p. 53; Opere scelte 1990, Galleria Arco Farnese, Roma 1990; Mario Sironi 1885-1961, cat. a cura di F. Benzi, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, 1993-94, p. 261; Art and power. Europe under the dictators 1930-1945, Londra, Hayward Gallery; Barcellona, Centre de Cultura Contemporània, Berlino, Deutsches Historisches Museum 1995-96, p. 154; Années 30 en Europe. Le temp menaçant 1929-1939, Musée de l’Art moderne de la Ville de Paris, Parigi, n.8, p. 515; Muri ai pittori. La pittura murale e decorazione in Italia 1930-1950, Museo della Permanente, Milano 1999-2000, n. 118 (ripreso anche in copertina); Sironi. I cartoni preparatori per il mosaico ‘L’Italia corporativa’, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma 2000, n. 1, p. 28.

Bibliografia
M. Penelope, Le scenografie di Sironi, in ‘Next’, anno VII, n. 23, 1992 (rip.); E. Braun, Racemi d’oro: il mosaico di Sironi nel Palazzo dell’Informazione, Bergamo 1992, tav. n. 26; The battle for art in the 1930s, in ‘History Today’, November 1995, vol. 45, p. 15 (ripr.); A. Lyttelton, London and Barcelona Art and Power, in ‘Exhibition Reviews’, March 1996, fig. 54, p. 207; C. Duparc, L’art totalitaire, in ‘L’Express’, 25/1/1996 (ripr.); J. Hite, C. Hilton, Fascist Italy, Londra 1998, p. 139 (rip.); M. Margozzi, Sironi. I cartoni preparatori per il mosaico ‘L’Italia corporativa’, catalogo a cura di M. Margozzi, Roma 2000; Mario Sironi. Tempere e disegni, Archivio Arco farnese, Roma 2000, n. 35.

ADOLFO WILDT

(Milano 1868 – 1931)

Figura sdraiata, 1913

Inchiostro su carta intelata, 49,5 x 168,5 cm
Si tratta del cartone preparatorio per la realizzazione di una scultura; i profili della figura sono puntinati per lo spolvero sul marmo.

Bibliografia:
Disegni di Adolfo Wildt, catalogo della mostra a cura di Giuliana Olcese, Milano, Galleria dei Bibliofili, ottobre-novembre 1972, n.35.
Disegni di Adolfo Wildt, a cura di Giuliana Olcese e Vanni Scheiwiller, All’insegna del pesce d’oro, Milano, 1988.
“Adolfo Wildt”, Italienischer Bildhauer des Simbolismus, 1990, pag 205.

GINO SEVERINI

(Cortona 1883 – Parigi 1966)

Composizione con strumenti musicali, 1952

Mosaico policromo, cm. 90 x 135,4

Mosaico eseguito personalmente e manualmente da Gino Severini. Sigla in basso a destra
Autentica su foto dell’Artista redatta nel suo studio di Parigi il 27.4.1965
Autentica su foto Archivio Severini nella persona di Romana Severini Brunori

DESCRIZIONE

Il mosaico è stato eseguito personalmente da Severini sulla base di un suo pastello del 1950 (Grande natura morta, pastello su carta intelata, cm. 65 x 97, Catalogo Fonti 1988, n. 859). L’opera, di cui l’autore ha eseguito anche una versione più piccola, era originariamente destinato ad una parete del lussuoso Transatlantico Leonardo da Vinci varato nel 1958 dalla Società di Navigazione di Genova per sostituire l’Andrea Doria. Della progettazione dei suoi allestimenti si occuparono gli architetti più in voga dell’epoca e i suoi lussuosi saloni vennero decorati sotto la supervisione di Giulio Carlo Argan con opere d’arte di acclamati artisti. Rivelatasi troppo pesante per la sua iniziale destinazione venne alla fine sostituita da un dipinto. E’ rimasta sino ad oggi inedita.
La stessa composizione, con scala cromatica molto simile, è stata utilizzata nel 1985 per il grande pannello a mosaico nella Sala Agorà del Municipio della città di Gibellina in Sicilia (dimensioni cm. 300 x 400).

ARON DEMETZ

(Vipiteno 1972)

Donna con pappagallo, 2000

Scultura in bronzo dipinto, 106 x 40 x 21 cm

Firma e data al retro: ARON DEMETZ 2000

GETULIO ALVIANI

(Udine 1939)

Superficie a Testura Vibratile. Rotazione 1.2.3.4. 1972

Alluminio su pannello, cm. 2,7 x 88,5 x 88,5

Firma, data e titolo al retro

DESCRIZIONE

Esposizioni
Vienna, Galerie Nachst St. Stephan, Alviani Castellani Colombo, 1972
Kreuzlingen, Galerie Letzer, Getulio Alviani, 1974
Caracas, Galeria Conkright, Getulio Alviani, 1974
Milano, Galleria del Naviglio, Getulio Alviani, 1983
Zagabria, Muzej Suvremene Umjetnosti, Getulio Alviani, 1997
Düsseldorf, Galerie Schoeller, Getulio Alviani, 2000
Gelsenkirchen, Stadtisches Museum, Getulio Alviani, 2001

Autentica su foto dell’Artista, 2013

MARIO RUTELLI

(Palermo, 1859 – Roma, 1941)

Ritratto dell’attrice Emma Gramatica. 1902

Scultura in bronzo, 45,5 x 40 x 40 cm

Firma e data in basso a destra: M. RUTELLI – MCMII

DESCRIZIONE

Nel Monumento a Crispi a Palermo sono presenti tre grandi sculture femminili. Al centro l’Italia, a sinistra la Sicilia, e a destra, tenuta per mano, la Campania, ritratto dell’attrice Emma Gramatica

Il gesso dell’opera è pubblicato in Mario Rutelli, a cura di F.Grasso, Civica Galleria d’Arte Moderna, Palermo 8 maggio – 6 giugno 1998, p.99

ARTURO MARTINI

(Treviso 1889 – Milano 1947)

Bagnante, 1946/47

Scultura in terracotta, 24 x 9 x 9 cm
Firma in basso a destra: Martini

Pubblicazioni
Catalogo generale C. Perocco, “Arturo Martini , catalogo delle sculture e ceramiche”, Treviso 1966, n. 553, figg. 511 e 519
G. Vianello, N. Stringa, C. Gian Ferrari, “Arturo Martini, catalogo ragionato della scultura”, Vicenza 1998, pag. 388, tavola 587

MARCELLO MASCHERINI

(Udine 1906 – Padova 1983)

Flora, 1948

Scultura in bronzo h. 91 cm
Firma in basso al retro: M. MASCHERINI

Provenienza
Ferrara, Collezione privata
Roma, Collezione privata

Esposizioni
Mascherini e la scultura europea del Novecento, Trieste, Civico Museo Revoltella
28 luglio – 14 ottobre 2007

Pubblicazioni
Mascherini e la scultura europea del Novecento, Catalogo della mostra (Trieste 28 luglio – 14 ottorbe 2007), a cura di F.Fergonzi e A. Del Puppo, Electa Editore, p. 172, fig. 18

Per informazioni sull’acquisto dell’opera contattare privatesales@bertolamifinearts.com